F.A.Q. – Domande Frequenti

Trova tutte le risposte alle tue domande per insonorizzare la tua casa

Le vostre Uscite per un Preventivo sono Sempre Gratuite ?

Si, sono sempre gratuite

Utilizzate materiali potenzialmente tossici?

In breve… NO !! Questo è proprio l’aspetto su cui abbiamo investito più massicciamente negli anni scorsi e su cui tutt’ora continuiamo ad investire.

Infatti, utilizziamo SonorTop , il nostro prodotto per l’isolamento acustico che vuol dire:

Fibre naturali 100%

No Lana di Roccia

No Lana di Vetro

No Piombo

0% rilascio di fibre, solventi o sostanze pericolose

100% stabile nel tempo senza alcun deterioramento nei successivi 30 anni

Sono previsti Contributi Fiscali per le opere di Isolamento Acustico ed Insonorizzazione?

Si, anche per i lavori di isolamento acustico, sono previsti contributi fiscali fino al 31.12.2015 nella misura del 50% delle somme spese, recuperabili dalla dichiarazione dei redditi in 10 anni.

L’articolo 16-bis del DPR del 22 dicembre 1986 n. 917 “Ristrutturazioni Edilizie (per beneficio di recupero fiscale 50% stabilisce che:

per ottenere il contributo fiscale in sede di dichiarazione dei redditi occorre presentare:

  1. Fattura
  2. Bonifico specifico per “ristrutturazioni edilizie e mantenimento del patrimonio immobiliare”
  3. Dichiarazione di ottenimento dei risultati secondo la norma n. 447 del 26/10/1995 ed del relativo decreto attuativo DPCM 5-12-1997 (“Determinazione dei requisiti acustici passivi degli edifici”
Perchè nel vostro sito non trovo la tipologia tecnica degli isolamenti acustici che andrete a realizzare?

Nel nostro sito NON troverai descritto COME realizziamo l’isolamento acustico.

Questo per 2 motivi principali:

Il 1 è per evitare di essere scimiottati da altre aziende (copiati sarebbe impossibile, posto che i nostri materiali acustici sono esclusivi e frutto della nostra ricerca di anni), come è già successo più volte in passato.

Il 2 è un motivo più serio.  Riteniamo che il cliente ci contatti non per diventare un esperto in acustica, ma per risolvere un problema. Stop.  Se noi gli dicessimo cose del tipo :

la parete sarà formata di questi 5 strati di isolante tipo X, di queste guaine Y ecc 

e poi non dessimo nessuna garanzia di risultato (NB che è quello che fanno tutti !), significa una cosa sola:

che se dopo aver realizzato l’isolamento acustico il cliente fosse scontento del risultato  NON PUO’ CONTESTARLO !

Infatti (fai attenzione)  non gli è stato venduto un risultato al suo problema (che il cliente invece crede di avere comprato), ma gli è stato venduto un prodotto, sia esso una parete o un soffitto o un pavimento, formato esattamente nel modo in cui gli è stata descritto nell’offerta che il cliente accetta.

Il cliente può forse contestare che gli è stata venduta una cosa diversa? NO. Ergo non potrà poi lamentarsi se il risultato raggiunto non lo soddisfa.

Se non ti è chiaro quanto espresso sopra, ti prego di fare uno sforzo e di rileggerlo perché è fondamentale che tu lo capisca bene.

SilenzioCasa non ti vende un  prodotto. SilenzioCasa ti vende la soluzione, se esiste.

Di quanto posso eliminare il rumore che proviene dall'inquilino che abita sopra il mio appartamento?

Prima di tutto va chiarito che non in tutti i casi è possibile effettuare questo intervento di insonorizzazione della stanza.

Ci possono essere impedimenti strutturali che limitano moltissimo le nostre possibilità facendoci astenere dall’intervenire.

Questo è il motivo per cui un sopralluogo prima dell’intervento è sempre indispensabile.

Quando è invece possibile intervenire, l’isolamento minimo che garantiamo è del 75% a salire.

Tradotto significa che il rumore proveniente dal vicino che abita sopra (trascinamento sedie, spostamento mobili, corse bambini, voci ecc) o non si sentono più o si sentono molto lontani ed attutiti.

Di quanto posso eliminare il rumore proveniente dalla stanza del mio vicino a fianco?

Oggi grazie alle ultime innovazioni (Acustex in testa) riusciamo a garantire abbattimenti dall 85 al 100%.

La variabilità di questi dati risiede principalmente in 3 fattori:

  • intensità del rumore dal vicino ( russa, parla forte oppure c’è una stanza tipo discoteca?)
  • dalla struttura della casa (gli appartamenti sono divisi da un muro vero o da pareti tipo carta velina ?)
  • dalla soluzione SilenzioCasa adottata ( da 3,5 cm fino  a cm 15).

Questi fattori devono in qualche modo “collimare”.  Diciamo che dall’altra parte abbiamo un tizio che la sera ama ascoltare la musica a volume discoteca, che la casa abbia paretine fini fini che dividono le due unità abitative e che il cliente ci chieda di eliminare il rumore dell’85% con soluzioni da 3,5 cm…. beh in questo caso il risultato non sarebbe raggiungibile e quindi non potremo procedere all’isolamento acustico richiesto.

Diversamente, se il vicino parla a voce alta oppure si sente il televisore, oppure si distinguono i discorsi al telefono (il che significa che le pareti della casa sono pessime dal punto di vista acustico) e siamo disposti a sacrificare 6 , 8 ,10 cm il risultato dell’insonorizzazione potrà essere compreso tra l’85 e il 100%.

Di quanto posso eliminare i rumori del vicino che abitano sotto il mio appartamento?

L’isolamento del pavimento è uno dei nostri “fiori all’occhiello” e raggiungiamo valori di isolamento acustico dal 75 al 100% dai rumori provenienti dal piano (o dai piani) di sotto.

Il rovescio della medaglia è che non in tutti i casi è possibile eseguire questo isolamento, ragion per cui un sopralluogo è sempre indispensabile.

Come posso isolare completamente una mia stanza da tutto e da tutti?

Isolamento acustico da sopra, di fianco e da quelli sotto?

Un piccolo bunker acustico, insomma?

Per gli amanti delle soluzioni più integrali o, semplicemente, per coloro che si trovano in una condizione di particolare difficoltà esistono soluzioni di isolamento globale.

Va ovviamente visto caso per caso, da un lato per evitare che soluzioni Top Class alla fine non servano e non lavorino e dall’altro, per identificare e risolvere il problema definitivamente in base alle esigenze effettive riscontrate.

In che cosa consiste esattamente la vostra Garanzia Soddisfatti o Rimborsati?

Esattamente in quello che dicono le parole: o sei soddisfatto o sei rimborsato al 100%.

Per maggiori informazioni clicca qui

Come posso isolare il rumore proveniente dalla strada? Isolate anche le Finestre?

Il rumore che proviene dalla strada o comunque dall’esterno dipende quasi sempre da problemi dovuti  alle finestra e ai serramenti; pertanto il problema va primariamente analizzato e risolto in quella sede.

Una volta verificato che finestre e serramenti non hanno più problemi  è possibile analizzare anche le murature (cosa che in questo caso facciamo noi).

Per le finestre e i serramenti acustici noi consigliamo e raccomandiamo la società Ettal s.r.l di Lissone (MB).

Piccola azienda che ha saputo ritagliarsi un mercato estremamente esigente per quanto riguarda l’isolamento acustico delle finestre, dei serramenti e delle porte.

Ai clienti SilenzioCasa sconto 10%

Di quanto e' possibile eliminare i rumori provenienti dal tubo di scarico del bagno dei vicini?

L’isolamento acustico delle tubature può raggiungere risultati davvero ragguardevoli e posto che sia possibile intervenire secondo le nostre procedure, il risultato può andare dal 85% al 100%.

Il che significa poter fare il sopralluogo preventivo per verificare l’effettiva possibilità di intervento.

SilenzioCasa lavora per i privati?

Si, SilenzioCasa lavora quasi esclusivamente per i privati posto che questi coincidono quasi sempre con i proprietari di casa.

Lavoriamo anche con gli affittuari dell’appartamento.

SilenzioCasa NON collabora con imprese edili, imprese di ristrutturazione, aziende di facility managment ecc. ma soltanto direttamente con il proprietario di casa.

Che Vantaggi Fiscali abbiamo nel realizzare opere di insonorizzazione, come privati?

In base alla normativa vigente per i privati l’I.V.A. è agevolata al 10%, anziché l’ordinaria 22%.

Quindi sussiste un doppio beneficio fiscale: IVA agevolata al 10% e recupero fiscale del 50% di tutte le somme spese in 10 anni.

Cosa mi garantisce che i vostri interventi funzionino?

Potremmo dire come fanno in molti: abbiamo alle spalle centinaia di applicazioni realizzate…bla bla bla…”

In realtà diciamo una cosa molto più chiara e netta: Garanzia Soddisfatti o Rimborsati 100% .

Se vuoi saperne di più clicca qui

Quando bisogna realizzare l'isolamento acustico del cassonetto delle tapparelle?

L’insonorizzazione del cassonetto delle tapparelle è il PRIMO intervento da eseguire quando ci si vuole isolare dai rumori provenienti dall’esterno.

Normalmente si fa il contrario (sbagliando):

  1. prima si cambiano le finestre (magari acustiche a 50 Db di abbattimento)
  2. poi ci si accorge che poco è cambiato perché sopra la nostra bellissima finestra è rimasto quel buco nel muro che normalmente chiamiamo cassonetto.
  3. Andiamo da quello che ci ha venduto la finestra e chiediamo spiegazioni
  4. Lui ci risponde: ed io che c’entro: la finestra che ti ho venduto è buona; sei tu che c’hai il buco nel muro (cassonetto), mica è colpa mia.
  5. Torniamo a casa con le pive in saccoccia.

Per evitare questa spiacevole e frequente sequenza PRIMA di cambiare la finestra, contattaci per verificare la fattibilità dell’isolamento acustico del cassonetto della tapparella!

E' possibile ottenere un finanziamento dell'intervento con conseguente dilazione di pagamento?

Si, è possibile ottenere un finanziamento a tasso agevolato del 5% anno per un massimo di 5 anni.

Significa, ad esempio, che se devo finanziare € 1.000,00 per un anno, il costo di questo finanziamento per interessi sarà di € 50,00.

  • NO spese accessorie;
  • NO spese apertura pratica
  • NO balzelli vari
  • SI bolli tassa governativa (normalmente tra i 15 e 20 euro una tantum, solo all’apertura pratica).
Insonorizzate anche bar, ristoranti, discoteche, auditoriom, cinema, teatri ecc ?

NO, perché crediamo che il nostro primo valore sia l’estrema specializzazione.

Pertanto, benchè in linea teorica potremmo intervenire in gran parte di isolamenti acustici extra abitativi quali bar, ristoranti, discoteche, pub, cinema , sale ascolto, call center ecc. di fatto abbiamo deciso di NON intervenire in questi ambiti per preservare e curare al massimo la nostra specializzazione.

SilenzioCasa è sinonimo di isolamento acustico e insonorizzazione delle SOLE case, non di altro.

Eseguite anche Box Musicali ? Box Medicali ? Sale di Registrazione?

Si, dove le condizioni abitative lo consentano, naturalmente

Vendete direttamente il vostro materiale per isolamento acustico?

SonorTop e tutti gli altri accessori esclusivi SilenzioCasa NON sono in vendita.