Insonorizzare il Soffitto: la grande piaga che colpisce milioni di italiani

L’isolamento acustico del soffitto rappresenta una tipologia frequentissima di richiesta nell’ambito dell’insonorizzazione della stanza o della camera da letto.

Il rumore proveniente dal piano di sopra è particolarmente insidioso, causato a volte da vicini particolarmente rumorosi , altre volte da strutture scarsamente isolate e non rispondenti alla normative vigenti in tema di isolamento acustico dei solai.

Talvolta sembra proprio che l’inquilino che abita sopra di noi abbia le ciabatte come quelle che scherzosamente abbiamo trovato nel sito di Radio Globo

Insonorizzare il soffitto-SilenzioCasa

Il rumore dal soffitto crea , tra l’altro, una sorta di “senso di inferiorità” visto che chi crea il rumore dal piano di sopra, sembra non accorgersi del fastidio che crea e l’inquilino del piano di sotto sembra che non possa difendersi dal rumore subito.

Tuttavia proteggersi  dall’inquilino del piano di sopra è possibile realizzando un sistema di isolamento acustico del soffitto efficace.

Isolamento acustico soffitto: rumori aerei o rumori da calpestio?

La prima cosa che va tenuta presente è la tipologia del rumore, infatti questo può essere di due tipologie:
rumore aereo (voci, urla, musica, grida, tv, ecc) o rumore da calpestio (tacchi, trascinamento mobili, battiti al pavimento, ecc).

Su soffitti scarsamente isolati dal punto di vista acustico, generalmente si trovano o un tipo di rumore o l’altro; tuttavia è anche possibile che siano presenti entrambi i rumori, anche se poi uno dei due rumori, in genere, è più disturbante rispetto all’altro.

Controsoffitti acustici progettati per funzionare

SilenzioCasa esegue rilievi specifici volti a capire l’esigenza specifica di ciascun proprietario di casa .

Questi deve essere cosciente che un sacrificio degli spazi dovrà pur sempre metterlo in conto considerando che ci sono situazioni di isolamento acustico che, per la tipologia del rumore non richiedono soluzioni troppo invasive e, viceversa, ve ne sono altre che senza adeguate soluzioni di protezione non risolvono il problema dell’insonorizzazione del soffitto.

Quindi un esame ed una valutazione preliminare è assolutamente necessaria se si vuole evitare di andare a sacrificare troppi spazi o troppi pochi.

Come insonorizzare il soffitto e Isolamento acustico soffitto

Il controsoffitto acustico realizzato per poter ottenere un’ efficace insonorizzazione, deve rispondere a precise esigenze dettate dalla fisica. Il rumore nella sua essenza è, infatti, un insieme di vibrazioni che si propagano nell’aria.

Capire che genere di rumore si presenta (aereo, da calpestio o entrambi) e come poter interrompere questa trasmissione rappresenta l’essenza dell’insonorizzazione.

CHIEDI INFORMAZIONI GRATUITE per risolvere il problema di isolamento acustico di CASA TUA  direttamente da un nostro esperto.

RISPONDIAMO  sempre entro 24 ore.

 Richiedi informazioni

 

Controsoffitti con Tecnologia Acustica Vibrante™

Ogni controsoffitto per l’isolamento acustico realizzato da SilenzioCasa ha, tra le altre caratteristiche, la principale peculiarità di “vibrare”: è ovviamente un fenomeno non visibile ad occhio nudo, ma fa in modo che il controsoffitto, in presenza di rumore, “lavori acusticamente” e quindi sia in grado di dare le massime prestazioni possibili rispetto allo spessore impiegato.

Senza un’adeguata progettazione della vibrazione, l’isolamento acustico del soffitto è irrimediabilmente compromesso.

La vibrazione acustica del controsoffitto va progettata e realizzata fin dall’origine. L’isolamento acustico del controsoffitto con Tecnologia Acustica Vibrante™ si comporta come una sorta di ammortizzatore che, in pratica, è in grado di ammortizzare i rumori che attraversano quel solaio , eliminandoli o riducendoli drasticamente.
Una volta installato, non è più possibile correggere un isolamento acustico generico del soffitto che manchi di questa fondamentale caratteristica vibrante.

Ogni controsoffitto acustico SilenzioCasa è progettato fin dall’origine e viene realizzato seguendo un protocollo di montaggio scrupoloso, proprio per dare il massimo risalto alle caratteristiche vibrazionali del controsoffitto insonorizzante.

In pratica, pur essendo visivamente un elemento statico, l’isolamento acustico del controsoffitto così realizzato, rappresenta in realtà una sorta di elemento “vivo” che si attiva automaticamente in presenza del rumore.

Isolamento acustico del soffitto attenti alla salute e all’ambiente

I materiali insonorizzanti scelti da Silenzio Casa per raggiungere questi elevati risultati di isolamento acustico, sono stati accuratamente selezionati e vengono impiegati per garantire sia la assoluta atossicità degli stessi, sia per premiare quei produttori virtuosi che, anche nel processo di fabbricazione, utilizzano standard produttivi rispettosi per l’ambiente.

Per ogni prodotto isolante utilizzato da Silenzio Casa quindi, è disponibile non solo la scheda tecnica ma anche la relativa scheda di sicurezza dove vengono evidenziate e garantite dette caratteristiche.

CHIEDI INFORMAZIONI GRATUITE per risolvere il problema di isolamento acustico di CASA TUA  direttamente da un nostro esperto.

RISPONDIAMO  sempre entro 24 ore.

 Richiedi informazioni