Isolamento Acustico Cassonetti sbagliato

trustpilot

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Come siamo riusciti a guadagnare anche facendo un isolamento acustico cassonetti finestre sbagliato? Ecco la storia

Non tutte le ciambelle escono con il buco e gli unici che non sbagliano mai, ma proprio mai sono quelli che non fanno nulla.

Oggi ti voglio raccontare un piccolo caso di insuccesso.

Siamo a casa del  sig. Silvano Ongetta da Rozzano (MI) con questo problema che ci contatta esponendoci questo problema:

“Vivo in una villetta e il mio vicino ha un cagnolino Pincher che abbaia tutto il giorno quando lui non c’è. Il cagnolino è nel giardino di fronte a casa mia”

Andiamo a vedere il problema è prospettiamo al cliente l’insonorizzazione del cassonetto, perché da li passava la gran parte del rumore…che errore!

Non perché fosse sbagliato insonorizzare il cassonetto della tapparella, ma perché anche la finestra era un colabrodo (acusticamente parlando).

Risultato? Insonorizziamo alla perfezione il cassonetto ma….indovina un po’? Il cagnolino si sente ancora!

Certo, avremmo potuto dire al cliente che il problema risiedeva nella finestra, ma la nostra Garanzia Soddisfatto o Rimborsato 100% parla chiaro ( e noi non gli avevamo prospettato per tempo che il problema si sarebbe presentato dalla finestra).

Risultato? Il cliente, ovviamente,  non era soddisfatto semplicemente perché aveva ancora il problema. Ci ha segnalato la cosa e abbiamo provveduto a rimborsarlo prontamente con formula “no asked question” ovvero senza nessuna ulteriore giustificazione richiesta.

Non abbiamo incassato 1 euro, anzi ci abbiamo rimesso di tasca, ma abbiamo guadagnato lo stesso

trustpilotInfatti abbiamo guadagnato una recensione a 5 stelle per la serietà dimostrata.

Qui sotto la sua recensione ( che trovi anche in https://it.trustpilot.com/review/silenziocasa.com)
Pubblicata martedì 9 febbraio 2016

Insonorizzazione cassonetti non riuscita, ma prontamente rimborsato!

Avevo chiesto a SilenzioCasa un intervento di insonorizzazione dei cassonetti delle finestre di alcune stanze per ridurre al massimo il rumore causati dal reiterato abbaiare dei cagnolini dei miei vicini di casa.
SilenzioCasa ha eseguito il lavoro, ma il risultato alla fine non mi ha risolto il problema perchè purtroppo i cagnolini li sento ancora.
Ho quindi chiesto di attivare la Garanzia Soddisfatto o Rimborsato 100% e in 2 giorni ho ricevuto il bonifico in cui SilenzioCasa mi risarciva di tutto quanto anticipato in acconto, senza discussioni e con reciproche cordialità.
Risultato finale? : sono purtroppo ancora nella situazione di prima, ma almeno non ho speso nulla.

Cosa vuol dire per te tutto questo? Due cose

  1. le insonorizzazioni di finestre e cassonetti li facciamo in collaborazione con un’azienda specializzata nell’isolamento acustico delle finestre e serramenti
  2. Che in ogni caso, tu con noi non rischi nulla: o risolvi o è gratis (come ti abbiamo appena dimostrato)

Perciò, se vuoi una consulenza gratuita di 1 ora direttamente a casa tua, vai nella pagina Contatti, compila il modulo e sarai ricontattato entro 24 ore.

Leggi altri articoli

Torna su
Insonorizzare casa

Scopri il nostro libro

Insonorizzare casa è un gran casino!

Silenzio casa

Benessere Acustico S.r.l.
Via A. Volta, 2 – 20093 Cologno Monzese (MI)
Iscrizione al Registro Imprese di Milano al n. 1793950
CF e Part. IVA 05064590960
Capitale Sociale: 10.000 € I.V.
benessereacustico@pec.it